Commenti sulla Comunità Narconon a Torre dell’Orso: il Successo di Pasquale

Tra i migliaia di commenti sulla Comunità Narconon a Torre dell’Orso, oggi vogliamo farvi leggere la storia di Pasquale che, dopo anni passati in balia della tossicodipendenza racconta com’è cambiata in meglio la sua vita dopo aver terminato il suo programma di disintossicazione da droga.

Commenti sulla Comunità Narconon a Torre dell'Orso

“Il mio problema di tossicodipendenza è cominciato tanti anni fa, ma solamente poco tempo prima di arrivare alla Comunità Narconon a Torre dell’Orso ho capito che avrei dovuto farmi aiutare.

Incolpavo sempre gli altri dei miei problemi e dei miei insuccessi e non avevo il coraggio di ammettere che avevo bisogno di un aiuto.

Mi ero circondato di persone che utilizzavano droga e mi ero allontanato, invece, da tutti coloro che mi volevano bene e che volevano aiutarmi.

Poi sono arrivato alla Comunità Narconon a Torre dell’Orso ed ho capito chi sono le persone importanti della mia vita ed ho allontanato definitivamente tutte quelle che avevano un’influenza negativa su di me.

Adesso ho tutti gli strumenti necessari per affrontare e superare le difficoltà della vita.

Mi sento una persona migliore, ho riacquisito l’amore e la fiducia dei miei cari.

Voglio ringraziare tutti gli operatori della Comunità Narconon a Torre dell’Orso perchè mi hanno aiutato a riprendermi la mia vita.”

Pasquale L.

Questa è la storia di una vita che ricomincia e ci auguriamo possa servire come stimolo per tutte quelle persone che, finora, non hanno ancora fatto il primo passo per risolvere un problema di tossicodipendenza.

Se vuoi leggere altre testimonianze di ex-tossicodipendenti visita la pagina: Commenti sulla Comunità Narconon a Torre dell’Orso

Per avere ulteriori informazioni o aiuto immediato visita il sito della Comunità Narconon Torre dell’Orso oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

Nota: L’immagine ha solo scopo illustrativo. Non viene mostrato il reale soggetto per motivi di privacy

Salva

Precedente Commenti sulla Comunità Narconon Gabbiano: la Storia di Francesco Successivo Opinioni sulla Comunità Narconon Gabbiano: Luisa Torna a Vivere